Dichiarazione di nascita

  • Servizio attivo


A chi è rivolto

Nascita di un bambino e Genitori (o almeno uno di essi) residenti nel Comune di Cavernago.

Descrizione

Quando avviene una nascita è obbligatorio presentare la relativa dichiarazione per iscrivere il nuovo nato nel registro di stato civile e nell'anagrafe.

La dichiarazione va fatta:

  • entro 3 giorni presso il Centro Nascita dell'Ospedale e/o Casa di Cura (il quale poi provvederà ad inviare il documento, al Comune di residenza della madre o su richiesta esplicita dei genitori al Comune di nascita) 
  • entro 10 giorni presso l’ufficio di Stato civile del Comune di residenza della madre (oppure in quello di nascita del bimbo)

Nel caso di nato morto o nato da genitori iscritti all’AIRE competente a ricevere la dichiarazione è solo il Comune di nascita. Infatti Il Comune di iscrizione AIRE di uno o di entrambi i genitori non ha competenza per la ricezione della denuncia di nascita. Quindi in tal caso, la denuncia di nascita potrà essere ricevuta  solo dal Comune di nascita o dalla struttura sanitaria ove si è verificato l’evento.

I giorni vanno contati a partire dal giorno successivo alla nascita; nel caso in cui il decimo o il terzo giorno cadano in un giorno festivo, la scadenza viene spostata di un giorno. Se i genitori sono sposati è sufficiente che si presenti un solo genitore. Se i genitori non sono sposati si dovranno presentare entrambi per effettuare  il riconoscimento di figlio naturale.

Se la madre, cittadina straniera, non ha la residenza in Italia, la nascita viene registrata nel Comune di residenza del padre.  

Effettuata la registrazione della nascita, l'ufficiale di stato civile potrà rilasciare tutti i certificati od estratti che occorrono:
- per l' ASL per la scelta del pediatra
- per il datore di lavoro o per l'INPS per avviare le pratiche di maternità o richiedere gli assegni familiari.

Inoltre viene automaticamente inviata all'Agenzia delle entrate la richiesta di codice fiscale, che sarà consegnato direttamente agli interessati.

E’ possibile richiedere subito anche uno stato di famiglia aggiornato.

Come fare

La dichiarazione può essere resa:

  • presso la Direzione Sanitaria dell’ospedale o della casa di cura in cui è avvenuto il parto, entro 3 giorni dalla nascita (la Direzione Sanitaria trasmetterà la dichiarazione nel Comune indicato dai genitori);
  • presso il Comune in cui è avvenuta la nascita o nel Comune di residenza dei genitori, entro 10 giorni dalla nascita.

Successivamente alla dichiarazione, l'Ufficio effettuerà l'iscrizione nel registro comunale dello Stato Civile. Al termine della procedura sarà attribuito il codice fiscale.

Cosa serve

  • Documento di identità non scaduto. Se non si possiedono documenti di identità bisogna presentarsi con due testimoni (con documenti non scaduti) che attestino sotto la loro responsabilità l’identità del o dei genitori;
  • attestazione di nascita rilasciata dall’ostetrica al momento del parto.

La madre di età inferiore ai 16 anni non può riconoscere la nascita del figlio, lo potrà fare solo successivamente.

Cosa si ottiene

Si ottiene l'iscrizione del nuovo nato nel registro comunale dello Stato Civile.

Tempi e scadenze

La procedura si conclude in pochi minuti.

Quanto costa

Nessuno.

Ulteriori informazioni

DPR 396/2000
Legge 15/05/1997 n. 127

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Servizi Demografici

Municipio Via Papa Giovanni, 24

Strumento di tutela

Strumento di tutela giurisdizionale

Mattia Signorelli
Numero di telefono 035 840513 int 2


Strumento di tutela amministrativo

Mattia Signorelli
Numero di telefono 035 840513 int 2

Pagina aggiornata il 25/01/2024, 11:10

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri