Ordinanza Sindacale emergenza IDRICA

Dettagli della notizia

Ordinanza Sindacale emergenza IDRICA

Data:

27 giugno 2022

Tempo di lettura:

Immagine che raffigura Ordinanza Sindacale emergenza IDRICA
Ordinanza Sindacale emergenza IDRICA

Nella giornata di ieri il Sindaco ha firmato l’ordinanza.
 
PER IL RISPARMIO IDRICO E L’INTRODUZIONE DI LIMITAZIONE PER L’USO DELL’ACQUA POTABILE ⚠️
adottata a seguito della dichiarazione di emergenza idrica proclamata dal Presidente di Regione Lombardia.
 
L’ordinanza stabilisce
‘a tutta la Cittadinanza, su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza,
il 🚫divieto🚫 di prelievo e di consumo di acqua potabile per:
🚫l’irrigazione ed annaffiatura di giardini e prati;
🚫il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
🚫il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi;
🚫il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private, anche se dotate di impianto di ricircolo dell’acqua;
🚫tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.
INVITA
altresì la Cittadinanza ad un uso razionale e corretto dell’acqua 💦potabile, riconoscendo la massima importanza della 🤝collaborazione attiva di tutti i Cittadini’
Si chiede a tutti la massima attenzione e collaborazione.
 
Vedi ordinanza:
 
 
Il Sindaco
Giuseppe Togni
Servizi
Ultimo aggiornamento

02/07/2022, 12:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri